Quando avverrà la fine del contante e delle carte di pagamento?

La fine del contante è sempre più vicina. Da sempre gli italiani sono affezionati al contante, tanto è vero che in Europa siamo terz’ultimi per utilizzo di carte di pagamento (bancomat e carte di credito).

Nonostante questa cultura radicata nel nostro paese, negli ultimi anni si sta comunque assistendo ad un graduale cambiando anche nel Bel paese.

 

Sarà la fine del contante?

Il graduale maggior utilizzo di carte di pagamento non è però un cambiamento del tutto naturale, ma più una lotta politica e finanziaria con un fine ben preciso che tutti sappiamo..

In questi ultimi anni ci sono stati provvedimenti legislativi che hanno ridotto notevolmente la possibilità di pagare in contante, altre hanno invece incentivato l’utilizzo delle carte. Durante il Covid si è inoltre comunicato in modo continuo ed “informativo” che la moneta cartacea è piena di batteri e virus.

Ma il fattore di cambiamento più importante è legato ovviamente alla tecnologia, in primis con l’avvento del mobile payment e in modo secondario con la diffusione delle valute virtuali (come il BITCOIN e le storiche Monete Complementari che si stanno anch’esse digitalizzando).

 

Le nuova frontiera del cashless e del mobile payment

Nei paesi tecnologicamente più avanzati non è raro assistere, mentre si è in fila alle casse, al pagamento degli acquisti tramite smartphone! Questo trend è molto diffuso soprattutto tra le catene di negozi di prodotti a largo consumo anche se sta trovando terreno fertile anche nelle piccole realtà! La Cina ha praticamente detto addio al contante da un po’ di anni e attualmente quasi tutti i pagamenti avvengono con il mobile payment.

Il mobile payment è una modalità di pagamento estremamente pratica e soprattutto alla portata di chiunque sappia tenere in mano uno smartphone!

Molto interessante è comunque considerare che questo trend che porterà alla fine del contante è ancora agli inizi, ma si sa, la tecnologia è velocissima e lo smartphone sostituirà presto portafogli e portamonete.

 

Le principali tecnologie di mobile payment

Al momento le 2 tecnologie che stanno avendo maggior diffusione nel settore del mobile payment sono il near-field communication (NFC), sviluppata dall’omonima società e presente sui sistemi Android e iBeacon di proprietà invece della galassia Apple.

La lotta tra Android (utilizzatrice di NFC) ed Apple si allarga quindi anche a questo nuovo campo.

 

Video sul cashless

Segue un interessante video che affronta il tema della fine del contante:

 

La lenta morte del contante e delle carte di pagamento di plastica

Anche se la scomparsa del contante e delle carte bancomat e prepagate è praticamente inevitabile, c’è però da dire che vi sono alcuni ostacoli non proprio semplicissimi da superare, ovvero, quelli legati alla privacy e la sicurezza.

Il cammino verso la diffusione di massa di queste tecnologie è appena iniziato e senz’altro verrà accelerato dalle multinazionali dell’informatica e della finanza, che tra l’altro diventeranno in qualche modo concorrenti tra di loro.